Snow Passion | Notizie degli sport in montagna / Attualità  / Valanga a Ceresole Reale (TO): travolto il gatto delle nevi di servizio alla diga del Serrù, un morto

Valanga a Ceresole Reale (TO): travolto il gatto delle nevi di servizio alla diga del Serrù, un morto

Un’altra tragedia sulle montagne piemontesi, questa volta è toccato al gatto delle nevi che fa il servizio di trasporto da Ceresole Reale frazione Chiapili alla diga del Serrù del guardiano dell’AEM (Azienda Energetica Metropolitana).

La massa nevosa, staccatasi dalla parete, ha travolto il gatto delle nevi trascinandolo per una quarantina di metri di dislivello. Pierfranco Nigretti è stato sbalzato dalla cabina, finendo sotto il gatto, mentre Simone Guglielmetti, rimasto all’interno della cabina, è riuscito con il cellulare a chiamare i soccorsi. Per lui un ricovero all’ospedale di Cuorgnè, ma se se la caverà.

Per Nigretti invece, non c’è stato nulla da fare. Il soccorso alpino che lo ha estratto dalla neve ed elitrasportato al Cto di Torino, ma non c’è stato nulla da fare. La vittima aveva 55 anni ed era di Ceresole Reale.

Giancarlo Costa

Snowboarder, corridore di montagna, autore per i siti outdoorpassion.it runningpassion.it snowpassion.it e bici.news. In passato collaboratore della rivista SNOWBOARDER MAGAZINE dal 1996 al 1999, collaboratore della rivista ON BOARD nel 2000. Responsabile tecnico della rivista BACKCOUNTRY nel 2001. Responsabile tecnico della rivista MONTAGNARD e MONTAGNARD FREE PRESS dal 2002 al 2006. Collaboratore della rivista MADE FOR SPORT nel 2006.